Nido Gaggio Montano

Vai ai contenuti

Menu principale:

COME ISCRIVERSI :

Il Nido  di Gaggio Montano è comunale e gestito da OPENGROUP. Il nido d'infanzia ha la possibilità di accogliere  35 bambini di età compresa tra i 9 e i 36 mesi, suddivisi in gruppi eterogenei. Il rapporto numerico tra educatrici e bambini è di 1 a 6.
Attualmente le iscrizioni aprono il 1 marzo e chiudono il 31 maggio e vengono raccolte dall'ufficio comunale competente. Se nel corso dell'anno scolastico vi sono posti disponibili, le iscrizioni rimangono  aperte ed i bambini potranno essere inseriti al Nido entro il 28 Febbraio o oltre ma con deroga nella Coordinatrice Pedagogica, che ne stabilirà le modalità.
Per quanto riguarda le rette di frequenza e la rinuncia l’Amministrazione Comunale annualmente, in sede di determinazione dei costi dei servizi pubblici a domanda individuale, delibera le rette a carico delle famiglie, suddivisi per scaglioni di reddito.
La retta è costituita da un costo mensile che può variare in caso di assenze per malattia superiori ai 10 giorni e sconti per le chiusure previste dal calendario scolastico.
Il mancato pagamento della retta nei termini previsti comporta la dimissione dal servizio.
La retta  viene recapitata dagli Uffici competenti direttamente al nido in busta chiusa dove il personale provvede ad inserirlo negli armadietti personali dei bambini.

CONTATTI :

Asilo Nido di Gaggio M., Via Cavalieri di Vittorio Veneto 6
tel. 0534-37887    cel. 346-3949245
nidogaggio@opengroup.eu
Coop Attività Sociali Dall’Olio Alessia – cell 335 7163531 ufficio 051 6781170
Mail:  alessia.dallolio@opengroup.eu

Comune di Gaggio Montano, Ufficio Scuola e Cultura, Piazza Arnaldo Brasa 1, 40041 Gaggio M.
tel. 0534-38003
www.comune.gaggio-montano.bo.it





Il Nido è un servizio educativo che si rivolge ai bambini e alle loro famiglie, sostenendoli e lavorando con loro nel delicato processo che porta alla progressiva conquista dell’autonomia.
Per ogni bambino la frequenza al nido è un’esperienza complessa che vede intrecciarsi il percorso di separazione dalla figura di riferimento, con la capacità di stabilire nuovi punti di contatto affettivo e di vivere una relazione positiva con l’ambiente esterno.
Ai genitori offre invece la possibilità di contare su  professionalità alle quali affidare il proprio figlio e su un aiuto e sostegno  qualificato che rende più facile il complesso “rodaggio” delle proprie funzioni genitoriali.
La nostra idea di nido si costruisce su un approccio teorico/metodologico orientato alla relazione, intesa come elemento fondamentale per la costruzione dell’indispensabile rapporto di fiducia che consente al genitore di affidare il proprio bambino a nuove figure di riferimento.
Entrando al nido le famiglie incontreranno diverse figure professionali che si integrano fra di loro: sei educatrici, tre ausiliarie, il coordinatore pedagogico del Comune, il consulente pedagogico della Cooperativa e la responsabile area infanzia della Cooperativa.
Tra i compiti del personale risulta fondamentale il prendersi cura dei bambini e, allo stesso tempo, mantenere il rapporto con le famiglie, elaborare progetti, sostenere il lavoro di rete.
La professionalità degli educatori viene costantemente rinnovata e monitorata  da un’adeguata formazione, uno strumento che favorisce e garantisce lo sviluppo di un’azione educativa e didattica fondata scientificamente e perciò lontana dalla frammentarietà, dall’approssimazione e dalla non verificabilità dei risultati.
All’interno del gruppo di lavoro del nido sono presenti il coordinatore pedagogico del Comune,  colei che collega in rete tutti i servizi prima infanzia nell’area montana, e la consulente pedagogica della Cooperativa.
L’azione pedagogica del coordinatore e del consulente ha lo scopo di aiutare la crescita del gruppo di lavoro, sostenendo e sollecitando ognuno nell’elaborazione di strumenti culturali e professionali in modo da valorizzare ed integrare le diversità dei singoli nell’ottica di monitorare continuamente e migliorare la qualità del progetto pedagogico del servizio.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu